La Transumanza

Date 2009/5/4 17:37:38 | Topic: Turismo

L’Azienda Agricola Colantuono di Frosolone, con sede anche a San Marco in Lamis (FG) in collaborazione con il Consorzio MOLI.G.A.L. di Campobasso e l’Associazione Tratturi & Transumanza, nell’ambito delle attività di promozione e valorizzazione della rete Fratturale del centro Italia, ripropone la Transumanza bovina dalla Puglia al Molise.

Il programma sarà realizzato sul percorso storico che collega il molise alla Puglia e viceversa e prenderà il via il 20 maggio.
Questo il programma dettagliato della manifestazione.

MERCOLEDI’ 20 maggio
q Raduno partecipanti presso l’Azienda Colantuono sita in Contrada Foresta, San Marco in Lamis (FG)
q Riunione con i partecipanti per definire i modi di conduzione della mandria e delle norme cui attenersi
q Pranzo in azienda
q Ore 16.00 Partenza della transumanza
q Ore 23.00 Arrivo a San Paolo Civitate (FG), con sosta notturna presso la vecchia dogana e la chiesetta della Madonna del ponte sulle rive del Fortore sul tratturo L’Aquila-Foggia

GIOVEDI’ 21 maggio
q Sosta mattutina al “Riposo” sul tratturo a San Paolo Civitate
q Ore 16.00 Partenza per Santa Croce di Magliano (CB) attraversando il comune di Serracapriola
q Ore 22.00 Arrivo a Santa Croce di Magliano (CB) sistemazione e sosta notturna

VENERDI’ 22 maggio
q Ore 6.00 Partenza da Santa Croce di Magliano (CB) per “Femmina Morta” sul tratturo Celano-Foggia attraversando i comuni di Bonefro (CB), San Giuliano di Puglia (CB), Sant’Elia a Pianisi (CB), Ripabottoni (CB), Monacilioni (CB). Camminando sul braccio Centocelle-Cortile si prosegue per Campolieto (CB), Matrice (CB), Campobasso e Ripalimosani.
q Sosta notturna con bivacco presso il Santuario della Madonna della Neve in località Querciglione di Ripalimosani

SABATO 23 maggio
q Ore 5.00 Partenza per Frosolone
q Si attraversano i territori di santo Stefano, si guada il Biferno, si risale a Castropignano, Torella del Sannio, Molise e Frosolone
q Ore 13.00 Arrivo della mandria nella frazione Acquevive di Frosolone




This article comes from Isernia Turismo
http://www.iserniaturismo.it

The URL for this story is:
http://www.iserniaturismo.it/modules/news/article.php?storyid=203