Concorso Gli aquiloni - San francesco d'Assisi

Date 2009/10/12 15:30:52 | Topic: Cultura







Altissimu, onnipotente bon Signore,
Tue so' le laude, la gloria e l'honore et onne benedictione.
Ad Te solo, Altissimo, se konfano,
et nullu homo ène dignu te mentovare.

Laudato sie, mi' Signore cum tucte le Tue creature,
spetialmente messor lo frate Sole,
lo qual è iorno, et allumeni noi per lui.
Et ellu è bellu e radiante cum grande splendore:
de Te, Altissimo, porta significatione.
Laudato si', mi Signore, per sora Luna e le stelle:
in celu l'ài formate clarite et pretiose et belle.
Laudato si', mi' Signore, per frate Vento
et per aere et nubilo et sereno et onne tempo,
per lo quale, a le Tue creature dài sustentamento.
Laudato si', mi' Signore, per sor Aqua,
la quale è multo utile et humile et pretiosa et casta.
Laudato si', mi Signore, per frate Focu,
per lo quale ennallumini la nocte:
ed ello è bello et iocundo et robustoso et forte.
Laudato si', mi' Signore, per sora nostra matre Terra,
la quale ne sustenta et governa,
et produce diversi fructi con coloriti flori et herba.






Il testo più antico della letteratura italiana, una lode a Dio e alle sue creature, una preghiera…

Ne abbiamo riportato solo la prima parte, ma il cantico è noto a tutti.

La natura e il suo Creatore sono ispirazione di tanti componimenti, proviamo a raccoglierne qualcuno per Gli aquiloni, collana ispirata ai classici che da spazio agli autori contemporanei.



Inviate le vostre poesie, di max 30 versi (righe bianche comprese), entro il 15 gennaio 2010 a: Elena Grande, elenagra@hotmail.it con una mail recante l’oggetto: Gli aquiloni - S. Francesco.

Nel corpo della mail specificare: i dati anagrafici (nome, cognome, luogo e data di nascita), indirizzo completo, indirizzo e-mail e numero di telefono dell’autore.



I migliori componimenti saranno scelti per una raccolta della collana Gli aquiloni della AlbusEdizioni.

La partecipazione all’iniziativa editoriale è gratuita e implica il consenso alla pubblicazione per la prima edizione dell’antologia ed eventuali ristampe e al trattamento dei dati personali in base alle normative vigenti in materia di privacy.





This article comes from Isernia Turismo
http://www.iserniaturismo.it

The URL for this story is:
http://www.iserniaturismo.it/modules/news/article.php?storyid=348