Nasce il Museo Archeologico di Pietrabbondante

Date 2011/8/29 10:31:03 | Topic: Cultura

Il 1° lotto del Museo Archeologico di Pietrabbondante, importante opera pubblica finanziata dal Presidente IORIO tramite un accordo istituzionale tra la Regione Molise e l’Amministrazione Comunale, con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, sarà inaugurato questa mattina alle ore 10,30 alla presenza di autorità politiche ed istituzionali, evento in cui sarà possibile visitare anche il cantiere di completamento.

La costruzione del museo archeologico di Pietrabbondante, rappresenta un progetto culturale strategico attraverso cui la Regione Molise intende promuovere lo sviluppo turistico ed occupazionale, dell’intero comprensorio dell’Alto Molise.
L’opera pubblica è stata interpretata non solo come spazio deputato alla raccolta ed esposizione di reperti del sito archeologico, ma soprattutto come istituzione culturale permanente, senza fini di lucro, preposta allo studio, alla ricerca e alla formazione culturale e didattica più in generale, nel settore dell’archeologia.
La missione del museo, sarà espletata attraverso il complesso delle attività culturali di seguito elencate:
- raccolta, recupero e tutela dei reperti archeologici;
- restauro, conservazione e custodia;
- studio, conoscenza e classificazione;
- promozione e sviluppo dell’attività di ricerca;
- produzione scientifica e culturale;
- divulgazione, trasmissione e fruizione didattica per il pubblico;
- animazione, intrattenimento e divertimento per i visitatori.
Attraverso un’intensa attività di concertazione istituzionale promossa dall’Assessore Regionale alla Programmazione VITAGLIANO tra la Presidenza della Regione Molise, il Ministero dei Beni Culturali ed il Comune di Pietrabbondante, è stato possibile realizzare il rilevante intervento pubblico, nella volontà politica di stimolare concretamente la ripresa economica e sociale della collettività locale.
Il museo archeologico, progettato dagli architetti GUACCI e DE SANTIS di Campobasso, è stato concepito come spazio urbano poetico e simbolico, luogo suggestivo ed emozionante, in cui la qualità urbana è ricercata nell’integrazione tra architettura e paesaggio, nell’ambito di un processo costruttivo ecologico e bioclimatico.
Un’opera pubblica che il Sindaco di Pietrabbondante, Giovanni TESONE, precisa: “è intesa dall’intera Amministrazione Comunale, come un’occasione unica per la rivitalizzazione turistica del Comune di Pietrabbondante e dell’intero Alto Molise, di cui si ringrazia il Presidente IORIO e l’Assessore Regionale VITAGLIANO, a cui va la nostra più sentita gratitudine.”




This article comes from Isernia Turismo
http://www.iserniaturismo.it

The URL for this story is:
http://www.iserniaturismo.it/modules/news/article.php?storyid=882