IO Project: GIALLO NERO

Date 2008/8/11 18:40:15 | Topic: Cultura

Due giorni dedicati alla letteratura e al cinema noir, è questo ciò che prevede da stasera il programma estivo di IO Project con “GialloNero” manifestazione inserita nel cartellone Macchiagodena d’Estate 2008.
MACCHIAGODENA - Gabriele Venditti - giovane scrittore isernino (pubblico diario all’indirizzo www.ezrarhesus.splinder.com) - presenta il suo primo romanzo “La vita gratis” edito da Mondadori che ha ricevuto tante lodi dalla critica nazionale.
Inverno 2006. Uno sgangherato gruppo di malviventi tenta il colpo grosso nella banca di una cittadina della provincia romana. Hanno un piano perfetto... che, alla prova dei fatti, fa acqua da tutte le parti: ci sono morti e feriti, tra i banditi e i poliziotti. E un unico uomo in fuga, capro espiatorio degli uni e degli altri. Il protagonista, un giovane ragazzo, sente per la prima volta che si tratta della sua vita. E durante il lungo viaggio verso nord, braccato dalla polizia, il ragazzo diventerà uomo. Questa in estrema sintesi la trama del romanzo.
In questa prima, avvincente prova narrativa di un blogger un po’ poeta s’intrecciano piani temporali, punti di vista, registri linguistici, in un vortice nel quale non si può rimanere asettici, bisogna sporcarsi le mani.
Nella due giorni – dopo l’incontro con l’autore fissato per le ore 21.30 – la proiezione di due pellicole. Si parte questa sera alle 22.30 con il film del 2005 di Michele Placido “Romanzo Criminale”. La vicenda è ispirata alla storia della Banda della Magliana, nome attribuito dal giornalismo italiano a quella che è considerata la più potente organizzazione criminale che abbia mai operato a Roma.
Domani sera alla stessa ora è prevista la proiezione di “Il primo amore” di Matteo Garrone, film tratto dal fatto di cronaca egregiamente narrato da Franca Leosini in “Il collezionista di anoressiche” del ciclo “storie maledette”. Esempio magistrale di collaborazione tra cinema e giornalismo.




This article comes from Isernia Turismo
http://www.iserniaturismo.it

The URL for this story is:
http://www.iserniaturismo.it/modules/news/article.php?storyid=93