Isernia Turismo
PANCOTTO ORAPI - VOCCARUSC M'PANICC
Category : Ricette

PANCOTTO ORAPI - VOCCARUSC M'PANICC'
Ricetta tipica di Capracotta
Dose per 6 persone

INGREDIENTI
1 chilo e 200 grammi orapi (spinacio selvatico di montagna che si raccoglie da maggio e luglio); 600 grammi di pane di casa raffermo; 250 grammi di miscischia (o 350 grammi di pancetta di pecora o maiale); peperoncino piccante (se si usa la pancetta); aglio; olio extravergine di oliva; sale.

La ricetta vede l'uso della miscischia, carne di pecora essiccata, messa in ammollo per 24 ore, cambiando l'acqua per dissalarla e ammorbidirla. Questa carne secca purtroppo, ormai, quasi introvabile quindi viene sostituita con pancetta di pecora o maiale, fresca o semistagionata.

PROCEDIMENTO
Cuocere gli orapi in acqua bollente, salare e scolarli ma non troppo, tenendo da parte l'acqua di cottura. Aggiungere alla verdura il pane raffermo, tagliato a pezzi, girando e lavorando bene con il cucchiaio di legno finché non diventerà un impasto morbido ed omogeneo; se necessario aggiungere un po' dell'acqua messa da parte. In una padella soffriggere l'aglio sminuzzato, la miscischia tagliata a pezzetti (o la pancetta con peperoncino e sale), versarla facendola incorporare bene al composto di pancotto e verdura.