Isernia Turismo
'SCIARUN(e)
Category : Ricette

'SCIARUN(e)
Ricetta di Moteroduni e paesi limitrofi
Dose per 10 pezzi

INGREDIENTI
Per la sfoglia
500 grammi di farina tipo 0; 1 bicchiere di olio extravergine di oliva; un poco di acqua calda; sale.
Per il ripieno
2 chili di bietola; 100 di olive verdi; 10 filetti di acciughe dissalate; uno stelo di aglio fresco dell'orto (o uno spicchio); peperoncino piccante; qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva.

PROCEDIMENTO
Preparare un panetto di pasta lavorando bene la farina, l'olio, un poco di acqua calda, il sale; lasciarlo riposare, coperto, fino a che sarà pronto il ripieno. Pulire e lavorare la bietola; farla lessare in poca acqua, salare e scolare. Passarla in padella, a fuoco moderato con olio, aglio sminuzzato, olive e acciughe a pezzetti, poco peperoncino, verificando il sale; amalgamare il tutto e farla asciugare bene. Sulla spianatoia, con il matterello, stendere la pasta dello spessore di circa 3 millimetri e distribuire la bietola, ripiegandovi sopra la stessa pasta, per ricavare una decina di "sciarun(e)" dalla forma semicircolare e dal diametro di circa 15 centimetri, formando con le mani un cordoletto per chiuderli bene. Bucherellare la superficie della pasta con una forchetta e spennellare di olio. Disporre in una teglia e, forno preriscaldato a 180°, infornare fino a che assumeranno un bel colore dorato.