Menu principale
Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
Lingua


Ultime News

Cultura : DOMANI AL VIA LE GIORNATE DEL TARTUFO
il 27/8/2008 18:16:58 (1476 letture)

Il prodotto scelto a emblema della promozione turistica e gastronomica della Provincia di Isernia da domani protagonista a Macchiagodena


L’Amministrazione Comunale di Macchiagodena già da qualche anno ha intrapreso la strada della promozione del Tartufo al fine di favorire un uso consapevole per tutti gli attori della filiera di quello che è senza dubbio una risorsa culinaria ed economica.
Oltre alla Sagra del Tartufo, divenuta un must nel programma estivo del paese, lo scorso anno Macchiagodena è stata sede del primo fortunato concorso gastronomico “Il Tartufo e i prodotti altomolisani in cucina” destinato ai cuochi della regione per la creazione di nuove ricette a base di tartufo. Concorso che si ripeterà con cadenza annuale e che quest’anno è stato inserito nella quattro giorni de Le Giornate del Tartufo. Manifestazione che prende il via domani e che culminerà nel weekend con la Sagra del Tartufo e che, oltre a questo prevede due appuntamenti clou: la riunione del Consiglio Direttivo dell’Associazione Nazionale Città del Tartufo, in programma domani 28 agosto alle ore 16.30 presso la sala dell’Archivio Storico Comunale e sabato mattina con l’incontro tra il Consiglio Direttivo e la delegazione parlamentare molisana; incontro che mira ad aprire un tavolo di confronto con il Governo attraverso il quale discutere i temi legati al tartufo e i contenuti della legge nazionale di riferimento.
Per quanto riguarda il concorso gastronomico che si terrà domani a partire dalle ore 19.00 presso il ristorante “Il Barile” le prelibatezze preparate dai cuochi saranno giudicate anche dai membri dell’Associazione Italiana Città del Tartufo, mentre le ricette presentate lo scorso anno sono state raccolte in una pubblicazione in distribuzione gratuita da domani.
“Per l’Amministrazione e per l’intero Comune – dice Angelo Iapaolo, sindaco di Macchiagodena - è un momento di grossa promozione. Poter ospitare il Consiglio Direttivo dell’Associazione Nazionale Città del Tartufo è per tutti noi motivo di grande orgoglio, in quanto ciò significa che stiamo operando bene di concerto con l’Amministrazione Provinciale nel coinvolgere l’intera filiera agroalimentare del territorio altomolisano. Infatti, nel quadro delle attività sviluppate dall’Amministrazione Provinciale e dal presidente Mauro per la promozione del territorio – aggiunge Iapaolo – il tartufo ricopre un punto cardine, per tale ragione stiamo fornendo gli input affinché i singoli attori della filiera possano sviluppare progetti atti a favorirne la crescita. Diverse le sinergie che sono state create con le associazioni che operano sul territorio: Slow Food, Federazione Italiana Cuochi, Istituto Alberghiero di Agnone, Accademia Italiana della Cucina che ci permettono di superare la semplice sagra, basta dare un’occhiata al menù proposto sia in questa occasione che della Fiera Provinciale del Tartufo di San Pietro Avellana che ha fatto da pioniere in questa cambiamento di rotta”.
“A livello locale – continua il primo cittadino - questa quattro giorni rappresenta l’occasione per testare i progressi compiuti nell’offerta turistica del nostro comune; stiamo puntando a migliorare i servizi offerti al cliente-turista nella loro globalità coinvolgendo tutta la filiera: strutture ricettive, produttori dei nostri prodotti tipici artigianali (pane, formaggi, insaccati) senza dimenticare il recupero dei piatti della tradizione gastronomica (come la polenta) o lo studio sul maialino nero. Per noi ospitalità non significa solo ricettività, il turista deve poter saggiare la nostra identità culturale, la nostra identità gastronomica, la nostra volontà di recupero delle tradizioni: chi arriva a Macchiagodena deve respirare l’aria di Paese Laboratorio”.
“Da domani – chiosa Iapaolo – saremo sotto i riflettori e visto il grande lavoro svolto mi auguro davvero che tutto vada per il meglio. Non mi resta che invitare tutti a partecipare e ringraziare il presidente dell’Associazione Giancarlo Picchiarelli e la direttrice Antonella Brancadoro e tutti i soci dell’Associazione per aver accettato la nostra proposta e per averci offerto questa opportunità per promuovere a livello nazionale il nostro territorio”.




Altre news
11/2/2020 13:50:00 - Attivazione servizio WhatsApp del Comune di CASTELPETROSO
7/2/2020 13:44:43 - Comunicato Stampa Presentazione romanzo di Vasco Di Salvo
23/10/2019 13:06:25 - 55° anniversario della fondazione del Giardino di Flora Appenninica di Capracotta
24/9/2019 11:36:32 - 4° edizione Land Art al Momu
12/9/2019 12:35:11 - Premio Auditorium Città di Isernia VII Edizione

Cerca nel sito



© 2007-2012 Presidio Turistico Provincia di Isernia - tel. +39 0865 441471 - fax +39 0865 441290 - mail - Sigmastudio design