Main Menu
Login
Username:

Password:


Lost Password?

Register now!
Language


Ultime News

Cultura : ‘L’evento’ al Cinema Teatro Italo Argentino di Agnone sabato 9 Maggio e Domenica 10 Maggio in sala il regista Lorenzo D’Amelio
on 2015/5/8 11:00:11 (1476 reads)

Il Cinema Teatro Italo Argentino di Agnone si prepara ad ospitare una nuova proiezione cinematografica. Sabato 9 Maggio alle ore 22,00 e Domenica 10 Maggio alle ore 18,00 e ore 21,30 sarà la volta de L’evento, il film d’esordio di Lorenzo D’Amelio.

Un thriller psicologico che si ispira a capolavori come ‘Memento’ e ‘Shutter Island’ dei quali conserva una lettura filmica volutamente poliedrica. Diversi sono infatti i piani di coscienza così come le dimensioni spazio-temporali nei quali sono catapultati i protagonisti della pellicola. Il regista e il cast al completo saranno in sala venerdì per la presentazione ufficiale del film. Una storia, per niente scontata, a tratti piuttosto enigmatica, che gioca molto sulle abilità espressive dei suoi interpreti. Tra questi Massimiliano Rossi, noto ai più per il ruolo di Zecchinetta nella serie ‘Gomorra’, Marco Mario de Notaris che in tanti ricorderanno per ‘Take five’, ‘Song e’ Napule’, ‘Rex’ e ‘Distretto di polizia’ e ancora Raffaele Ausiello, fondatore della compagnia ‘Teatro in Fabula’ e tra i protagonisti del famoso spettacolo teatrale ‘Dignità autonome di prostituzione’ che conta centinaia di repliche negli ultimi 8 anni. Lorenzo D’Amelio, regista, sceneggiatore e compositore, è autore di numerosi cortometraggi e spot televisivi. “L’Evento” è il suo primo lungometraggio. ‘È un film sottile – spiega – che va scoperto pian piano e rivisto più volte per comprenderne l’essenza e riannodare tutti i dettagli della storia. Lo stesso titolo riporta a qualcosa che si ripete nel tempo. E proprio il tempo è una costante nella vita del protagonista, un punto interrogativo aperto che si presta a svariate interpretazioni, soprattutto sul finale’.
LA TRAMA. Flavio è un corriere della droga. Ma ha una sua morale e svolge i suoi traffici senza versare sangue. Quando incontra la donna della sua vita decide di cambiare strada e di abbandonare la via del crimine. Uscirne sarà più difficile del previsto. A complicare la situazione le sue crisi epilettiche causa di uno strano evento – che si ripete con una cadenza apparentemente causale – che lo costringerà a imbattersi in una serie vorticosa di situazioni al limite dell’incredibile.



Other articles
2021/12/28 13:10:00 - CONCERTI ALL'AUDITORIUM "UNITÀ D'ITALIA" RINVIATI
2020/2/11 13:50:00 - Attivazione servizio WhatsApp del Comune di CASTELPETROSO
2020/2/7 13:44:43 - Comunicato Stampa Presentazione romanzo di Vasco Di Salvo
2019/10/23 13:06:25 - 55° anniversario della fondazione del Giardino di Flora Appenninica di Capracotta
2019/9/24 11:36:32 - 4° edizione Land Art al Momu

Search the site



© 2007-2012 Presidio Turistico Provincia di Isernia - tel. +39 0865 441471 - fax +39 0865 441290 - mail - Sigmastudio design