Main Menu
Login
Username:

Password:


Lost Password?

Register now!
Language


Ultime News

Turismo : I Presepi nel Presepe
on 2007/11/29 10:29:53 (2015 reads)

Strade silenziose, sagome in movimento, una vita rallentata che sembra quasi una fotografia senza spazio e senza tempo, eppure c’è!


Pesche piccolo borgo molisano dalla struttura tipica di un presepe come ogni anno riapre le sue mura medioevali ai visitatori; infatti dall’9 dicembre al 6 gennaio sarà possibile ammirare presepi di varie fattezze e dimensioni, allestiti nei vari angoli del centro storico in un percorso caratterizzato da un’atmosfera di altri tempi.
La manifestazione comprende tre percorsi, due di presepi e uno letterario. Essa nasce come competizione, ma in realtà è prima di tutto socializzazione, aggregazione, scambi culturali, condivisione di ricordi e di emozioni tra il comune di Pesche e gli altri comuni partecipanti.
Tutti i comuni partecipanti, uno per ogni regione d’Italia, partecipano con un proprio presepe che rappresenta tradizioni, misteri e bellezze della regione di provenienza. Il 6 gennaio sarà decretato il “Presepe più bello d’Italia”.
Tale competizione si intreccia con quella ormai consolidata de “I Presepi nel Presepe” giunta alla sua ottava edizione, che prevede la partecipazione di circa ottanta presepi, sessanta dei quali divisi in tre categorie: tradizionali, innovativi e realizzati da ragazzi.
E’ alla sua quinta edizione il concorso letterario nazionale a tema “Il Presepe” che ha visto la partecipazione di circa 100 componimenti tra poesie e racconti; i vincitori, ben 12 saranno premiati il 30 dicembre 2007.
Ogni giorno chi si inoltre nel borgo di pesche si sente trasportato in un’epoca antica, in una vita scandita da altri ritmi, a maggior ragione nel periodo natalizio, quando il buio della notte, le luci colorate delle diverse rappresentazioni, la suggestiva collocazione delle creazioni permettono al visitatore di poter respirare in ogni angolo, nicchia o squarcio di roccia, gioia, armonia e serenità.
Strade silenziose, sagome in movimento, una vita rallentata che sembra quasi una fotografia senza spazio e senza tempo, eppure c’è!
Pesche è pronta ad accogliere con un sorriso ognuno dei visitatori che è pronto a perdersi in questo mondo in cui incontrare amici di ieri e di oggi.



Other articles
2021/12/28 13:10:00 - CONCERTI ALL'AUDITORIUM "UNITÀ D'ITALIA" RINVIATI
2020/2/11 13:50:00 - Attivazione servizio WhatsApp del Comune di CASTELPETROSO
2020/2/7 13:44:43 - Comunicato Stampa Presentazione romanzo di Vasco Di Salvo
2019/10/23 13:06:25 - 55° anniversario della fondazione del Giardino di Flora Appenninica di Capracotta
2019/9/24 11:36:32 - 4° edizione Land Art al Momu

Search the site



© 2007-2012 Presidio Turistico Provincia di Isernia - tel. +39 0865 441471 - fax +39 0865 441290 - mail - Sigmastudio design