Main Menu
Login
Username:

Password:


Lost Password?

Register now!
Language


Ultime News

Cultura : Rocka in Musica: conferenza stampa di presentazione
on 2010/7/6 16:06:47 (1221 reads)

“In un passo del Dalai Lama si narra che nella parte nord Occidentale della Cina annualmente si riunivano tutte le religioni del paese, nel corso della riunione grande importanza era data alle analogie e ai punti in comune dei diversi credi, tralasciando le differenze, che spesso fanno perdere tempo ed obiettivi. Il senso di Rocka in Musica, con un pizzico di presunzione, è esattamente questo!”. E’ iniziata con questa affermazione degli organizzatori la conferenza stampa di presentazione della XIII edizione di Rocka in Musica (9-10-11 luglio 2010), che si è tenuta ieri pomeriggio al Presidio Turistico della Provincia di Isernia, conferenza stampa alla quale ha presenziato anche il presidente dell’ente di Via Berta, Luigi Mazzuto.


Il gruppo “Strimpelli ed Urla”, organizzatore dell’evento, divenuto un must per le giovani band molisane e non, ha presentato la kermesse non solo dal punto di vista musicale, sottolineando la presenza per la serata finale (domenica 11 luglio) di The Niro, ma puntando, soprattutto, sullo spirito che anima il gruppo e la manifestazione. La slogan “Qui nessuno è straniero”, emblema dell’accoglienza e dell’ospitalità molisane e segno distintivo della manifestazione, negli anni si è fatto sempre più forte, travalicando i confini dello slogan stesso e facendosi realtà, perché Rocka in Musica oltre a proporre buona musica, propone e realizza progetti, come quello della Casa dell’Ospite, ormai una bella realtà, che incrementa la ricettività e, dunque, l’accoglienza del paese arroccato sul massiccio del Matese. Quest’anno i proventi della manifestazione serviranno proprio ad ampliare e migliorare lo spazio antistante l’ostello.
E’ anche per questa volontà di migliorare la ricettività e, in definitiva, la qualità dell’offerta turistica del paese che la Provincia di Isernia sostiene questo evento, realizzato grazie al solo lavoro di volontari, che ben si cala nel più ampio progetto provinciale di promozione del territorio. “Sono molto orgoglioso di sostenere questa manifestazione con la mia presenza – ha detto il presidente Mazzuto – prima di tutto perché appartengo alla comunità di Roccamandolfi, ma soprattutto perché questo festival musicale, che propone una musica considerata spesso una musica dai toni forti, ben si sposa con la promozione del nostro territorio, perché si tratta sì di un evento musicale, ma soprattutto di un incontro tra giovani di diverse realtà e di un incontro tra diverse generazioni: segnale di crescita sociale, nonché occasione per promuovere una realtà in cui accoglienza ed ospitalità spiccano al pari delle bellezze naturali, storiche ed artistiche”.
Nel corso della conferenza stampa attenzione è stata posta anche sul grande lavoro svolto dal gruppo dei ragazzi “Strimpelli ed Urla” che instancabilmente si impegnano per realizzare la tre giorni. Un lavoro che viene svolto per tutto l’anno e che va dall’allestimento delle diverse aree alla direzione artistico-musicale, passando per la ricerca dei fondi necessari alla realizzazione dell’evento. Con orgoglio gli organizzatori hanno affermato che “gli unici contributi arrivano dalle piccole realtà aziendali locali che credono nella bontà del progetto e annualmente non negano la loro collaborazione”. Aspetto sottolineato anche dal presidente Mazzuto: “Una manifestazione arrivata alla sua XIII edizione che, in tutti questi anni, ha retto l’urto dell’aumento dei costi e della crisi dimostra di avere ben chiari i propri obiettivi e che si regge su un progetto serio e su un gruppo di lavoro davvero encomiabile”.
Tra le collaborazione, ormai consolidate, spicca quella dell’emittente radiofonica regionale Radio Orizzonte Molise, media partner da ben tre edizioni.
Dunque, l’appuntamento per partecipare alla kermesse musicale, e non solo, perché Rocka in Musica propone un programma ricco di appuntamenti nelle serate, quanto nei tre giorni, è per i prossimi 9-10-11 luglio, quando ogni visitatore potrà sentirsi “cittadino” del paese dove “nessuno è straniero”.


ROCKA IN MUSICA 2010
Programma

Venerdì 9 Luglio
Ore 18,00
Apertura bar ristoro, mostra e mercatino

Ore 21,30
Inizio Manifestazione 6 band in concerto

Ore 00,30
La lunga notte della Jam Session Area

Sabato 10 Luglio
Ore 14,00
A pranzo con la musica

Ore 16,00
Apertura al ristoro

Ore 19,00
ROCKAperitivo

Ore 21,30
6 band in concerto

Ore 00,30
La lunga notte della Jam Session Area

Domenica 11 Luglio
Ore 16,00
Apertura bar ristoro
Animazione ed intrattenimenti vari

Ore 20,30
Proiezione Finale Mondiale su maxischermo

Ore 21,30
THE NIRO & LIP COLOUR REVOLUTION

A seguire…
DJ-SET per grande festa di chiusura





Other articles
2020/2/11 13:50:00 - Attivazione servizio WhatsApp del Comune di CASTELPETROSO
2020/2/7 13:44:43 - Comunicato Stampa Presentazione romanzo di Vasco Di Salvo
2019/10/23 13:06:25 - 55° anniversario della fondazione del Giardino di Flora Appenninica di Capracotta
2019/9/24 11:36:32 - 4° edizione Land Art al Momu
2019/9/12 12:35:11 - Premio Auditorium Città di Isernia VII Edizione

Search the site



© 2007-2012 Presidio Turistico Provincia di Isernia - tel. +39 0865 441471 - fax +39 0865 441290 - mail - Sigmastudio design