Main Menu
Login
Username:

Password:


Lost Password?

Register now!
Language


Ultime News

Gastronomia : 24^ Sagra della Polenta
on 2010/8/20 11:20:21 (1394 reads)

Dopo l’ottimo riscontro fatto registrare, la scorsa settimana, dalla prima Festa del Maiale – evento organizzato dai giovani della popolosa frazione Caporio di Macchiagodena – questo fine settimana (21-22 agosto), l’area attrezzata di località Brecciara si animerà grazie alla tradizionale Sagra della Polenta, giunta alla sua 24^ edizione.


Appuntamento fisso nel cartellone estivo del Comune di Macchiagodena, appuntamento che si fa inno della buona gastronomia e della qualità delle materie prime, tanto che le attese dei buongustai e di tutto coloro che vogliono riscoprire i sapori autentici e semplici della cucina contadina sono come sempre assai elevate. Infatti, da diversi anni la manifestazione ha assunto contorni che vanno al di là della mera gastronomia e che hanno superato i confini spazio-temporali della due giorni della sagra, dietro la quale c’è un’associazione attiva e dinamica - l’Associazione Sagra della Polenta - che lavora, instancabilmente e tutto l’anno, per promuovere e salvaguardare le risorse autoctone, nella fattispecie il granturco.
Per realizzare la vera polenta macchiagodenese è, infatti, proibito l’uso del mais ibrido americano, inoltre, la farina ottenuta dal granturco coltivato nelle campagne circostanti dopo la macinatura va conservata in appositi sacchi di tela bianca e, infine, setacciata – in un setaccio a maglie strette - solo poco tempo prima di essere cucinata.
Questi i preamboli necessari alla preparazione vera e proprio, la cui ricetta già dal 2005 ha ottenuto il prestigioso riconoscimento dell’Accademia Italiana della Cucina con il deposito presso la Camera di Commercio di Isernia.
Oltre alla particolarità nella preparazione, la polenta di Macchiagodena ha una sua caratteristica specifica anche nella presentazione: nel piatto viene adagiata a gnocchetti (“frattaruole” per dirla alla macchiagodenese) successivamente conditi con sugo e salsiccia, nella variante rossa, e baccalà e peperoni, nella variante bianca.
Lo stand gastronomico, per un tuffo nella semplicità e nella genuinità della cucina contadina, aprirà i battenti a partire dalle ore 19.00.

Attached Files: POLENTA_ridotta.jpg 


Other articles
2020/2/11 13:50:00 - Attivazione servizio WhatsApp del Comune di CASTELPETROSO
2020/2/7 13:44:43 - Comunicato Stampa Presentazione romanzo di Vasco Di Salvo
2019/10/23 13:06:25 - 55° anniversario della fondazione del Giardino di Flora Appenninica di Capracotta
2019/9/24 11:36:32 - 4° edizione Land Art al Momu
2019/9/12 12:35:11 - Premio Auditorium Città di Isernia VII Edizione

Search the site



© 2007-2012 Presidio Turistico Provincia di Isernia - tel. +39 0865 441471 - fax +39 0865 441290 - mail - Sigmastudio design