Main Menu
Login
Username:

Password:


Lost Password?

Register now!
Language


Ultime News

Gastronomia : Milano: incontro sul Tartufo
on 2010/11/10 10:06:46 (1337 reads)

Di ritorno da Milano gli amministratori della Provincia di Isernia hanno relazionato sull’importante incontro promosso dall’Associazione Nazionale Città del Tartufo per prepararsi all’appuntamento con l’Expo 2015, l’esposizione universale che sarà ospitata a Milano e che darà visibilità a tradizione, creatività e innovazione al settore dell’alimentazione.
All’appuntamento hanno partecipato il Presidente della Provincia di Isernia Luigi Mazzuto, l’Assessore Francesco Del Basso e il Consigliere Antonio Tedeschi.

“È stato un significativo momento di conoscenza tra le varie realtà dell’associazione – ha dichiarato il Presidente Mazzuto – abbiamo avuto modo di confrontarci con le autorità locali tra cui Giancarlo Picchiarelli, presidente dell’Associazione Nazionale Città del Tartufo e gli Assessori della Regione Lombardia con delega all’organizzazione dell’Expo 2015 Carlo Maccari e all’Agricoltura Giulio De Capitani. C’è stata un’intesa perfetta rispetto alle tematiche condivise. Da parte di tutti si ravvisa la necessità di portare i nostri prodotti e soprattutto il tartufo, ingrediente principe della nostra tavola, al centro di nuovi scenari globali, per ragioni di sviluppo ma anche perché diviene sempre più predominante il tema del diritto ad una alimentazione sana e sicura che il nostro territorio – ha concluso Mazzuto – è in grado di garantire per la sua genuinità e per i metodi di produzione”.
“È stato un appuntamento di respiro internazionale – ha commentato l’Assessore Del Basso –. Un’importante vetrina per il ‘made in Molise’ che ci permetterà in occasione dell’Expo 2015 di entrare di diritto in un contesto di elevato profilo per promuovere il rapporto tra tartufo e territorio, binomio che vogliamo il più possibile valorizzare con la nostra attività istituzionale. Tra gli obiettivi dell’Amministrazione Mazzuto c’è la necessità di far conoscere le tradizioni del nostro territorio che, oltre ad essere incantevole dal punto di vista paesaggistico, possiede le giuste prerogative per un più adeguato sviluppo economico, turistico e culturale. Grazie al supporto dell’Associazione Nazionale Città del Tartufo sarà possibile svolgere in modo efficiente azioni determinanti per la concreta valorizzazione dei prodotti della nostra terra ed in particolare del tartufo. Già si sta lavorando, ad esempio, – ha aggiunto Del Basso – affinché le zone tartufigene vengano riconosciute quale patrimonio dell’Unesco per la salvaguardia delle stesse e per garantire una continuità nella produzione del prezioso tubero, altrimenti compromessa, nonostante attente politiche di controllo e di tutela ambientale che si sta cercando di portare avanti con determinazione e grazie all’ausilio degli uomini della Polizia Provinciale”.
“Un grosso successo – ha, infine, aggiunto il Consigliere Antonio Tedeschi – sin da ora per i prodotti della provincia di Isernia. Un risultato soddisfacente in attesa di un exploit che, visti i presupposti, sicuramente registreremo nel 2015 con l’Expo di Milano, dove ai membri dell’Associazione Nazionale Città del Tartufo, tra cui la nostra Provincia, sarà riservato uno spazio rilevante. Crediamo fermamente nelle possibilità di sviluppo che si potranno determinare con una crescente consapevolezza da parte dei molisani del valore dei prodotti della nostra terra e, in particolare, del tartufo. Un ringraziamento va a quanti, per la riuscita di questo primo incontro nel capoluogo lombardo, hanno contribuito mettendo a disposizione tartufi ed altri prodotti dell’enogastronomia molisana”.



Other articles
2020/2/11 13:50:00 - Attivazione servizio WhatsApp del Comune di CASTELPETROSO
2020/2/7 13:44:43 - Comunicato Stampa Presentazione romanzo di Vasco Di Salvo
2019/10/23 13:06:25 - 55° anniversario della fondazione del Giardino di Flora Appenninica di Capracotta
2019/9/24 11:36:32 - 4° edizione Land Art al Momu
2019/9/12 12:35:11 - Premio Auditorium Città di Isernia VII Edizione

Search the site



© 2007-2012 Presidio Turistico Provincia di Isernia - tel. +39 0865 441471 - fax +39 0865 441290 - mail - Sigmastudio design