Main Menu
Login
Username:

Password:


Lost Password?

Register now!
Language


SmartSection is developed by The SmartFactory (http://www.smartfactory.ca), a division of INBOX Solutions (http://inboxinternational.com)
Routes > Prodotti tipici > Prodotti vegetali allo stato naturale o trasformati > Cipolla di Isernia (c'polla ghianga, cipolla di S. Pietro e Paolo)
Cipolla di Isernia (c'polla ghianga, cipolla di S. Pietro e Paolo)

CIPOLLA DI ISERNIA (C'POLLA CHIANGA, CIPOLLA DI S.PIETRO E PAOLO)

Area di produzione
Isernia.

Caratteristiche del prodotto
Bulbo di colore bianco, con forma schiacciata, pezzatura grande (peso medio da 100 a 300 g.).

Metodiche di lavorazione
Semina in agosto in semenzai, trapianto fine ottobre - novembre. Distanza sulla fila 20-30 cm, tra le file 60-70 cm. Pianta particolarmente rustica adatta a terreni marginali, necessita di una zappettatura a primavera e di una concimazione organica con letame; la raccolta è intorno al 15 giugno. Dopo la raccolta, le radici vengono tagliate, le prime foglie asportate con taglio a circa 8-10 cm sopra il bulbo. I bulbi vengono messi in mazzetti di due, tre e quattro a seconda della grandezza e conservati sotto tettoie arieggiate o in locali tipo fondaci ventilati.

Materiali e attrezzature per la preparazione
La raccolta viene fatta esclusivamente a mano con l'ausilio di attrezzi tradizionali (zappa, bidente).

Locali di lavorazione, conservazione e stagionatura
Tettoie aperte o fondaci freschi e ventilati.

Elementi che comprovano la tradizionalità
Cenni storici
Veniva usata in campo medico per curare le cisti, attraverso impacchi di cipolla cotta; la foglia di cipolla riscaldata veniva utilizzata per i duroni ai piedi.

Referenze bibliografiche
Mariannina Caroselli - Usi e costumi d'Italia - Gastaldi Editore in Milano 1962 "San Pietro delle Cipolle", pag. 174.

Aneddoti
Usata per fare la frittata con le cipolle; cotta al forno interamente e mangiata; ricercata in primavera per il classico pane e cipolla perché molto dolce.

Proverbi
"La mogl ch vò ben a ru marit la sera r fa truà la cullata".

Ricorrenze, sagre, mostre, etc
A Isernia si svolge la fiera della Cipolla il 29 giugno.

ERSAmolise notizie Atlante dei Prodotti Tradizionali della Regione Molise


Navigate through the articles
Previous article Cicerchie Cipollotto (Lampascion) Next article
Search the site
Menu



2007-2012 Presidio Turistico Provincia di Isernia - tel. +39 0865 441471 - fax +39 0865 441290 - mail - Sigmastudio design