Main Menu
Login
Username:

Password:


Lost Password?

Register now!
Language


SmartSection is developed by The SmartFactory (http://www.smartfactory.ca), a division of INBOX Solutions (http://inboxinternational.com)
Ferratelle (cancelle, pizzelle)

FERRATELLE (CANCELLE, PIZZELLE)

Area di produzione
Intero territorio regionale.

Caratteristiche del prodotto
Vengono prodotti in due versioni, l'una consistente e croccante, l'altra soffice e tenera.

Metodiche di lavorazione
Le materie prime sono: farina, uova, zucchero, vino passito, spezie. La farina viene impastata con le uova, il vino passito e lo zucchero quindi si aggiungono le spezie che in passato erano numerose ma che oggi constano esclusivamente di semi di anice. Il periodo di produzione è tutto l'anno.

Materiali e attrezzature per la preparazione
Stampo in acciaio o ghisa.

Elementi che comprovano la tradizionalità
Cenni storici
Tassini nel suo libro "Curiosità veneziane" le chiama scalette o inferriate, perché tali dolci presentano dei rilievi superficiali che fanno pensare a scale o grate. In alcuni paesi dell'Alto Molise, fino agli anni '60 le ferratele erano i dolci tipici consumati in occasione dei matrimoni. In epoca romana venivano detti "Crustule".

ERSAmolise notizie Atlante dei Prodotti Tradizionali della Regione Molise


Navigate through the articles
Previous article Confetti ricci (mandorle confettate ricce) Fiadone (r sciatun) Next article
Search the site
Menu



2007-2012 Presidio Turistico Provincia di Isernia - tel. +39 0865 441471 - fax +39 0865 441290 - mail - Sigmastudio design